INFO@JUNOPLANO.IT

FOR INFORMATIONS AND CONTACT: ALEX RICCI +39 339 298 0293

Immagine.JPG
COPTHECREW
dettaglio

Alex Ricci


Classe 1970, è attrezzista, rigger e skipper.

Romagnolo doc. con il mare nel DNA, da oltre 20 anni vive di pane e vela.

Conosce Junoplano meglio delle sue tasche, avendola smontata

più volte fin nei più piccoli dettagli e poi averla rimontata senza che avanzasse neanche un pezzo! 

Ha collaborato a stretto contatto con progettisti di primo calibro, come JeanMary Finot, Giovanni Cerrarelli, Marco Lostuzzi, Alessandro Vismara nel realizzare le loro imbarcazioni dal semplice file alla messa in acqua e produzione di serie.

Il suo maestro è stato un certo Sartini Renzo della Comar prima e della Rimar-yacht poi.

Ora rigger affermato e ottimo consulente nautico, non che velista.

Su richiesta dell'Ing.Sandro Buzzi fa parte dell'equipaggio di Junoplano come prodiere, entrato in punta di piedi si è subito fatto notare, tanto che l'Ing.Sandro a fine stagione gli ha affida manutenzione di Junoplano.

Come velista predilige le regate "lunghe".

All'attivo conta più di 10 partecipazioni alla Middle sea Race sia in equipaggio che in doppio, salendo per due volte sul secondo gradino del podio di classe .

In una edizione addirittura primo di tutte le barche italiane.

Ormai in doppia cifra anche le partecipazioni a Romaxtutti e x2 , Giraglia, Palermo-Montecarlo ,3 golfi, lunga bolina, 151miglia, 200 di Caorle,Rrimini-Tremiti-Rimini della quale detiene il record con 53h23' , non disdice neanche i “bastoni” , mondiali ,europei, italiani, invernali.

Da 2 anni si dedica a questa nuova avventura, – la” Junoplano ASD”-  creata per  realizzare  gestire una Scuola Vela d’Altura di alta classe con progetto J.S.A. (Junoplano Sail Academy ) coadiuvato da altri velisti con esperienza sia a bordo di junoplano che in giro per il mondo.


Alex un tuo pensiero?:

Vi aspetto su Junoplano : tecnologia navale e arte marinaresca saranno il leitmotiv del vostro corso.

A presto.




Andrea Buzzi


info@junoplano.it


Classe 1995, sin da piccolo ha avuto una grande passione per il mare che gli è stata trasmessa da genitori e parenti.

Dai 10 anni ha preso parte a diversi corsi di deriva nelle migliori scuole di vela italiane, a Genova presso la lega navale italiana, sul Lago maggiore nella scuola vela di Tiziano Nava e al CVC sia a Caprera che a Lerici.


Crescendo sviluppa una grande passione per le regate d’altura e per le barche “grosse” e cerca di regatare più che può.

Nel settembre 2014 passa una settimana in barca con Vittorio Malingri che, con la sua grande esperienza, lo fa interessare ancora di più alle grandi navigazioni oceaniche.


E' cresciuto con le storie della Whitbread raccontante da suo padre e, naturalmente, il suo più grande sogno è partecipare alla Volvo Ocean Race.
Nella stagione 2015-2016 viene preso come prodiere a bordo del j70 Junda-Banca del Sempione e affronta un campionato da professionista imbarcato con Andrea Felci e Paolo Montefusco che gli trasmettono grandi insegnamenti e gli fanno scoprire il mondo dei monotipi agonistici.
Ora studia Marine Technology in Inghilterra a Plymouth per diventare ingegnere Navale.
E' il più “vecchio” navigatore di Junoplano del gruppo: Andrea infatti naviga su questa barca sin dal suo varo (prima per le vacanze poi per le regate).

Regate:
ha affrontato 4 campionati invernali, 2 a Sanremo prima su Forrest Gump II (Bavaria 42 race) poi su Forrest Gump III (Adria 49fy) entrambi dell’armatore Roberto Tamburelli, e 2 a Varazze sull’xp33 controcorrente con il quale partecipa anche ad un Campionato Italiano ORC

Ma la sua vera passione sono le regate offshore. Al suo attivo ha 2 Giraglie (2016 vinta con l’xp33 Controcorrente), 2 Palermo-Montecarlo, 1 RomaxTutti, 1 Middle Sea Race, 1 Tour de Corse a la Voile, 1 Tre Golfi più altre regate minori.

Qualche riflessione sulle regate e sui corsi che si svolgono su junoplano?

“Sono cresciuto su questa barca che mi ha fatto innamorare dei 60 piedi impegnati nelle lunghe navigazioni.

Chi verrà a bordo troverà un equipaggio sempre disponibile a trasmettere esperienza e passione per il mare, oltre che per Junoplano, una barca che ha tanto da insegnare.

Le regate di altura affrontate con barche così tecniche e veloci fanno entrare in un mondo al quale difficilmente si rinuncia.


Ricordo ancora la mia prima “lunga” su Junoplano, trofeo Gavagnin 2009
(deteniamo ancora il record), sono stato malissimo ed è stata una
regata terribile per me ma nonostante questo da quel giorno non sono
più riuscito a scendere da questa barca."


andrea
carlozorzibn.JPG

Carlo Zorzi


Nato a Torino nel 1992

Inizia ad andare in barca a 6 anni. A 10 anni inizia a regatare sull’optimist per poi passare a 14 anni sul 555Fiv.

A 16 anni inizia a regatare sul suo vecchio fireball “Lupo Alberto”con il quale vince un europeo U25 (2016), 2 volte 2° nella ranking list nazionale e 4 campionati zonali.

A 18 anni comincia a fare le prime regate d’altura con diverse barche di ogni tipo e misura, compiendo anche due stagioni sui Mini 6.50 come co-skipper nel 2014 e nel 2015.

Inoltre nel 2013 inizia anche a regatare sul J80 JBes con il quale vince diverse regate nel golfo del tigullio.

Dal 2014 con junoplano.


Tutto è cominciato così ,

La prima esperienza su Junoplano è del 2014,  sono a Genova come co-skipper sul mini “ Astasiempre” al Gran Prix, durante una uscita in mare faccio la conoscenza di Alex (Comandante di junoplano), è lì come rigger per regolare l’albero del mini 6,50, mi metto al timone per tutta la durata della prova ,al rientro Alex mi dice, RAGAZZO…. lasciami il tuo numero di telefono, ti chiamo per venire su junoplano,

Dalla Giraglia di quell’anno faccio parte di questo fantastico equipaggio, ricoprendo tutti i tipi di ruoli .


info@junoplano.it

Janebn

Jane Ludwika Krypnerrlo


Nationality: British


Professional Qualifications

RYA Coastal Skipper

RYA Yachtmaster Offshore Theory

RYA First Aid

RYA VHF Radio License

RYA Sea Survival


Experience

UK waters

Biscay

North Sea and Baltic

Atlantic

North Pacific

Mediterranean

Caribbean Islands

Many Yacht Deliveries

29,000+ nm experience at sea


Summary

I have a professional attitude and am a capable crew member with over 15 years of sailing experience.

I am very used to the demands of being at sea and work well as part of a team or short-handed crewing.

I have sailed yachts from 28ft to 65ft in varying conditions.

I consider myself very privileged to have a huge passion and love of the sea, with the opportunity to meet so many interesting people of all nationalities and visiting fabulous places.


Luca Bettiati


Nato nel 1981

Velista per passione, gardesano di addozione, naviga e regata dall’età di sei anni. Ha navigato su su numerosi tipi di derive e skiff partecipando a campionati nazionali ed internazionali. Dal 2010 inizia ad affacciarsi all’altura prima facendo regate nell’alto Adriatico poi in tutto il Mediterraneo, First 40.7, GS 40, Swan 51, Solaris 50 e ICE 33; sempre con un piede nella monotipia partecipando a svariati campionati nazionali ed internazionali con il Melges 24 e continuando a giocare sulle derive con il suo Moth.

Dalla Middle Sea Race del 2015 fa parte dell’equipaggio di Junoplano.

 

Regate:

Ha partecipato sin dagli anni 90 a diverse regate, nazionali ed internazionali, su derive tra cui classi olimpiche come Laser, 470, 49er, in tutta Europa.

Ha nel suo curriculum molte regate d’altura tra cui: La Duecento, La Cinquecento, la Giraglia, la Palermo-Montecarlo, la Brindisi - Corfù e per quattro volte la Middle Sea Race.

luca
Create a website